Cross River Rail

Più tempo per godersi il sole di Brisbane

Arriva il secondo attraversamento ferroviario sul fiume Brisbane. Dopo anni di disagi alla circolazione, il progetto Cross River Rail migliorerà la qualità di viaggio dei pendolari dello Stato del Queensland.

Australia

A Brisbane ci sono quasi 300 giorni di sole all’anno, un luogo perfetto per trascorrere il tempo all’aria aperta. Ma è anche la terza città più popolosa d’Australia e la popolazione continua ad aumentare mettendo ulteriormente sotto pressione il normale funzionamento dei trasporti. Inoltre, la capacità dell’attuale rete ferroviaria è sempre stata vincolata a un unico attraversamento del fiume Brisbane, con sole quattro stazioni nel centro città. Un assetto che ha sempre fortemente limitato la capacità di circolazione dei treni, causando disagi ai cittadini per i notevoli ingorghi e i colli di bottiglia quotidiani.

Il progetto Cross River Rail, un investimento da 5,4 miliardi di dollari, sblocca questa impasse offrendo un secondo attraversamento del fiume, consentendo così a molti più treni di circolare, anche più frequentemente. Il nuovo intervento prevede un nuovo scavo di 5,9 km di tunnel al di sotto del fiume e del City Business District, centro finanziario della città, la costruzione di quattro nuove stazioni e la ristrutturazione di due stazioni esistenti. Un progetto diventato ancora più rilevante con l’aggiudicazione delle Olimpiadi del 2032, che metteranno Brisbane sulla vetrina mondiale.

A completamento, sarà la qualità del viaggio dei pendolari dello Stato del Queensland che aumenterà notevolmente, riducendo la durata dei tragitti fino al 24% nei periodi di punta. Nella nuova rete ferroviaria infatti si avrà un picco di 24 treni all’ora in entrambe le direzioni, mentre si stima un aumento di 9 mila passeggeri al giorno entro il 2026 e di 23 mila passeggeri al giorno entro il 2036. Inoltre, in totale si arriverà all’importante obiettivo di ridurre i veicoli privati pari a 526.000 km nelle distanze medie giornaliere. Insomma: decisamente più tempo per godersi il proverbiale clima mite di una delle città più vivibili al mondo.

 

Un po’ di numeri

Cross River Rail è una nuova linea ferroviaria di 10,2 chilometri da Dutton Park a Bowen Hills, che comprende 5,9 chilometri di tunnel sotto il fiume Brisbane e il CBD. Lo scavo sotterraneo sarà completato meccanicamente con l'utilizzo di due Tunnel Boring Machine (TBM) di circa 7 metri di diametro e convenzionalmente per i restanti collegamenti. Diversi passaggi trasversali collegheranno i tubi gemelli lungo tutta la loro estensione. Il progetto fornirà anche quattro nuovissime stazioni della metropolitana a Boggo Road, Woolloongabba, Albert Street e Roma Street, nonché aggiornamenti alle stazioni di Dutton Park e Exhibition. Le due TBM sono in piena di funzione e si conta di completare lo scavo del tunnel entro la fine del 2021.

 

“Cross River Rail è iniziato più di due anni fa. Abbiamo costruito nuove gallerie sotto il fiume Brisbane fornendo una maggiore connettività a tutta la rete. Il nostro approccio innovativo alla costruzione dei tunnel ha ridotto l'impatto a lungo termine sulla rete esistente.” 

Roberto Pandolfi | Project Engineer 

 

Precedente Seguente